DAL 27 AL 28 APRILE 2024 – TEATRO STUDIO | Rovigo

Questo Studio prosegue il lavoro avviato negli scorsi anni con alcuni studenti del Liceo Scientifico Paleocapa di Rovigo. Quest‘anno, grazie al progetto PER CHI CREA, il lavoro si allarga felicemente ad una più larga comunità.

4 – 5 APRILE 2024 – TEATRO STUDIO | Rovigo

Il 27 maggio 2023, è stato il centenario della nascita di un uomo che ha cambiato profondamente e positivamente la scuola e l’intera società italiana: Don Lorenzo Milani.

DAL 16 AL 18 FEBBRAIO 2024 – TEATRO STUDIO | Rovigo

Questo lavoro si costituisce come la seconda parte di un ciclo denominato Attorno a Troia che, dall’Iliade alle Troiane all’Eneide, intende indagare il tema della distruzione di una civiltà, dello smarrimento e dell’esilio.

27 GENNAIO 2024 – TEATRO STUDIO | Rovigo

9841/Rukeli racconta la storia del pugile di origine sinti Johann Trollmann, detto Rukeli. La vicenda umana esportiva di un uomo che, da solo, ha osato sfidare la propaganda nazista con uno dei gesti più eclatanti e meno noti della storia.

DAL 4 AL 10 DICEMBRE 2023 – TEATRO STUDIO | Rovigo
DAL 26 FEBBRAIO AL 3 MARZO 2024 – TEATRO STUDIO | Rovigo

Amore e Psiche – una favola per due spettatori è la terza parte del ciclo denominato La Tetralogia dello spettatore. Lo spettacolo viene ripreso a distanza di diversi anni. Il lavoro prevede un coinvolgimento diretto, drammaturgico e sensoriale di due spettatori a replica, un uomo e una donna.

DAL 3 AL 12 FEBBRAIO 2023 – TEATRO STUDIO | Rovigo

In un’epoca di pensieri deboli e di fragili idee sul teatro, questo lavoro implicita la necessità di un ritorno al senso originario e profondo dell’esperienza teatrale.

10 MARZO 2023 – TEATRO STUDIO | Rovigo

Una sola persona in scena. Una drammaturgia non narrativa, ma poetica, fatta di giustapposizioni e frammenti, di parole dette e taciute.

19 MARZO 2023 – TEATRO STUDIO | Rovigo

Il lavoro vuole essere un omaggio poetico a due figure importanti della vita culturale della città: Gabbris e Martino Ferrari.

31 MARZO 2023 – TEATRO STUDIO | Rovigo

VALIS è un romanzo che con altri due titoli forma “La trilogia di Valis”; nella traduzione italiana, più di 700 pagine, che pare l’autore abbia scritto in poche settimane.

DAL 13 AL 23 APRILE 2023 – TEATRO STUDIO | Rovigo

NEL LABIRINTO DELLA MEMORIA, ispirato alle Metamorfosi di Ovidio, conduce i partecipanti all‘interno di un percorso labirintico, che è  insieme anche un‘immersione radicale, intima e personale nello spazio del rito, del mito e del sogno.

30 APRILE 2023 – TEATRO STUDIO | Rovigo

Sembra sempre una scommessa folle quella di provare a mettere in scena, con un gruppo di ragazzi, un Canto dell‘Inferno, rispettando in modo integrale e rigoroso la parola Dantesca – eppure tutto questo, ancora una volta, è avvenuto con estrema semplicità, con una energia vitale ed entusiasmante.

5 MAGGIO 2023 – TEATRO STUDIO | Rovigo

R.R. racconta la storia di Rolandina Roncaglia, nata maschio (Rolandino, con la O) in provincia di Padova nel 1327, e trasferitasi a 19 anni a Venezia per vivere come femmina: Rolandina, con la A.

9, 10 E 11 GIUGNO – TEATRO  STUDIO | Rovigo

Questo lavoro è la prima parte di un ciclo denominato Attorno a Troia, che intende indagare il  tema della distruzione di una civiltà, dello smarrimento e dell’esilio.

24 AGOSTO 2023 ORE 21.00 / 27 AGOSTO 2023 ORE 18.00 – TEATRO STUDIO | Rovigo

Restituzione residenza teatrale. Iraqi Bodies è una Compagnia teatrale con sede a Gothenburg (Svezia), fondata da Anmar Taha e Josephine Gray.

DAL 11 AL 18 SETTEMBRE 2023 – TEATRO STUDIO | Rovigo / 19 SETTEMBRE 2023 – HANGAR 11 | Belluno

In un’epoca di pensieri deboli e di fragili idee sul teatro, questo lavoro implicita la necessità di un ritorno al senso originario e profondo dell’esperienza teatrale.

DOMENICA 24 SETTEMBRE 2023, ore 18.00 – TEATRO STUDIO | Rovigo

CA-NI-CI-NI-CA è un progetto di ricerca e uno spettacolo sullo sfruttamento lavorativo e sulle modalità con cui si comunicano le cause sociali. Il progetto nasce dal desiderio di rappresentare lo sfruttamento lavorativo nelle filiere agro-alimentari in quanto fenomeno sistemico determinato dalle dinamiche di un sistema produttivo dominato dalla Grande Distribuzione Organizzata.

15 OTTOBRE 2023 – TEATRO STUDIO | Rovigo

Metti una dozzina di giovani attori fra generazione Y e generazione Z, metti un’attrice della generazione X a tirare le fila, e metti soprattutto una personalità della politica che accetta di buttarsi senza rete in scena, per condividere dialoghi e racconti sulla vita e la politica.

DAL 6 AL 12 NOVEMBRE 2023 – TEATRO STUDIO | Rovigo / 19 NOVEMBRE 2023 – TEATRO VILLA BELVEDERE | Mirano

DIONISO E PENTEO-Tragedia del teatro è la seconda parte del ciclo denominato La Tetralogia dello spettatore. Il lavoro prevede un coinvolgimento diretto, drammaturgico e sensoriale di un gruppo di sette spettatori a replica.

26 NOVEMBRE 2023 – TEATRO STUDIO | Rovigo

Un tempo nel tempo, Poesie 1983-2021” di Marco Munaro, insegue il filo di un percorso unico e, a suo modo, esemplare nel panorama della poesia contemporanea.

3 DICEMBRE 2023 – TEATRO STUDIO | Rovigo

Negli ultimi anni della sua vita, trascorsi in semi-libertà dopo un lungo internamento e segnati da una straordinaria fecondità creativa, Antonin Artaud condensa le linee portanti della sua esistenza e della sua opera restituendole a una nuova vita, incarnandole nel suo presente.

17 DICEMBRE 2023 – TEATRO STUDIO | Rovigo

Restituzione residenza teatrale. Il progetto di Matilde Vigna è stato selezionato attraverso un Bando promosso dal Progetto Vene.Re, che mette in rete le tre Residenze artisti nei territori della regione Veneto: Teatro del Lemming, Operaestate Festival/CSC Bassano del Grappa, Teatro Comunale di Vicenza.

Teatro del Lemming

c/o Teatro Studio

viale Oroboni, 14
45100 Rovigo 
tel. 0425/070643
P.I. 00857380299 
C.F. 93004620295

Categorie

Questo sito è nato grazie al progetto Teatro a km0. L'obiettivo del progetto è creare una comunità di “spettatori consapevoli e partecipanti” che, attraverso le attività teatrali promosse dal Teatro del Lemming, possa maturare consapevolezza e pensiero critico sui problemi della contemporaneità, con particolare riferimento alla sostenibilità ambientale e alla partecipazione attiva e responsabile nella vita di comunità.
L’iniziativa è sostenuta dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo nell’ambito del bando Cultura Onlife 2022.

© Teatro del Lemming. All rights reserved. Powered by YOOtheme.